Gateau ripieno al forno

Web Hosting

Il gateau di patate detto anche grattò di patate è un grande classico della cucina partenopea.È un piatto perfetto per chi vuole fare una cena informale, magari abbinandoci un secondo piatto.Si tratta, in sostanza, di uno sformato o se preferite un timballo arricchito da prosciutto e mozzarella. Anche in questo caso le varianti sono innumerevoli, insieme alla mozzarella ed al prosciutto è possibile aggiungere della provola e vari tipi di salumi, questo lo lascio decidere a voi in base ai gusti.

Per visualizzare tutti i secondi piatti clicca qui.

Ingredienti x 4 P.Z

  • 600 g Patate
  • 50 g Burro
  • 50 g Parmigiano Reggiano
  • 100 g Formaggio (A scelta)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • Uovo
  • q.b. Pangrattato
  • 100 g Prosciutto Cotto

Preparazione

Lavare e mondare le patate.
Tagliatele in piccoli pezzi, per facilitare la cottura.
Una volta cotte, scolatele per qualche minuto e riponetele in una terrina.
Schiacciare il tutto, a questo punto inserite il parmigiano l’uovo il prezzemolo sale, pepe chi  vuole può aggiungere del latte.
Amalgamare tutti gli ingredienti.
Prendete una terrina per il forno e cospargetela con un po di burro e una spolverata di pangrattato.
Riporre metta composto per tutta la pirofila.
Aggiungere il prosciutto e il formaggio, dopo di che ricoprite il tutto col restante composto.
Una volta ricoperto date una spolverata di parmigiano e di pangrattato, riponete in forno per 25/30 minuti a 200 gradi.
Pronti per servire….

Procedimento

Cominciamo a mondare le patate, dopo di che le tagliamo a piccoli pezzi questo farà in modo che i tempi di cottura diminuiscono, lessate le patate in acqua salata, una volta cotte, scolatele e passatele con lo schiacciapatate, se non lo avete aiutatavi con una forchetta, Incorporate una noce di di burro il parmigiano un uovo, prezzemolo formaggio sale e pepe a chi desidera può aggiungere qualche cucchiaio di latte, amalgamate tutto il composto, per chi desidera può anche tagliare il prosciutto a dadini e incorporarlo, imburrate una pirofila e cospargetela di pangrattato togliendo l’eccesso. Riempitela con la metà del composto di patate e livellate ricoprite questo strato con il formaggio, e il prosciutto a fettine. Coprite con il composto di patate restante e cospargere la superficie del grattò con il pangrattato, il parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro rimasto.Infornate a 200 gradi per 25 minuti circa.

Per visualizzare tutte le ricette clicca qui.

SiteGround

Web Hosting Web Hosting
About ilpeperonerosso 90 Articles
Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




*