Arrosto di maiale alla birra scura

Web Hosting

L’ arrosto di maiale alla birra scura è una semplice ricetta   da realizzare, che normale prevede prima una rosolatura in padella, ma noi non lo faremo, per renderlo ancora più leggero useremo un termometro interno che andremo a misurare la temperatura, così non potremo sbagliare la cottura.

Quando il termometro interno della carne arriva sugli 80 gradi e pronto, così la carne non vi risulta stopposa.Lo potete accompagnare con delle patate arrosto ho un contorno di verdure quello che preferite.

PER VISUALIZZARE TUTTI I PRIMI PIATTI CLICCA QUI.

INGREDIENTI x 4 p.z

  • 1,2 kl Maiale (collo)
  • 2 Cipolle
  • 2 Carote
  • 1/2 Spicchi d’aglio
  • 250 ml Birra Scura
  • Aromi a scelta Rosmarino, Alloro, Finocchio, Origano,ecc..
  • Sale/pepe q.b
  • Contorno Patate / Verdure a scelta

Preparazione

Condire il tutto aggiungere le carote con la cipolla e gli aromi.
Versare la birra scura.
Riporre la carne dentro il forno 200 gradi ventilato inserite il termometro dentro il pezzo di carne quando arriva sui 80 gradi lo potete uscire.
Trascorso il tempo circa un ora e 30 minuti… questo pezzo di carne pesa un 1,2kl sè il pezzo è più grosso copritelo con l’alluminio.
Lo potete servire con le patate arrosto con i vari aromi e una spolverata di parmigiano.
Vanno bene anche le verdure saltate in padella…

Procedimento

Prendiamo il pezzo di carne, la parte che io ho usato è il collo ottimo per l’arrosto perché contiene quel poco di grasso che aiuta la cottura e far sì che resti bello morbido.

Lo adagiate in una placca da forno e lo condite con tutti gli aromi a piacere salvia, rosmarino, origano, ecc.. tutto quello che avete a disposizione,  sale e pepe una vota condito cospargetelo con un poco d’olio evo e massaggiatelo cosi facendo gli aromi e il resto penetreranno nella carne.

Aggiungere le carote e la cipolla e versate la birra, lo coprite con la carta d’alluminio e lo lasciate riposare un oretta io lo preparato la sera  per l’indomani, a chi piace può aggiungere anche qualche spicchio d’aglio

Una volta fatto riposare accendere il forno ventilato  a 200 gradi inserite il termometro, coprite con la carta da l’alluminio e riponetelo in forno quando la temperatura interna del’ arrosto di maiale arriva a 80 gradi circa e pronto, se volete una crosta bella croccante dovete levare l’alluminio gli untimi minuti di cottura prima che arrivi sugli 80 gradi interni.

Normale il tempo per cucinarlo e circa un ora e 30 minuti questo dipende quanto sia grosso il pezzo di carne che state utilizzando, nel mio caso pesa 1,2kl una volta pronta uscitela dal forno.

Riponetela su un tagliere, volendo potete aspettare un paio di minuti prima di tagliare le fettine cosi da facilitare il tutto, pronti per servire famigliari e amici. 

Note 

Per chi vuole accompagnare l’arrosto con un pò di salsa potrete utilizzare il fondo di cottura con la carota e la cipolla riponete il tutto in un bicchiere da mix aggiungete qualche cucchiaio di salsa di pomodoro basilico e frullate il tutto riponete in un pentolino e cucinate per 10 minuti circa, dopo di che lo potete adagiare sul vostro arrosto di maiale

PER VISUALIZZARE TUTTI I SECONDI PIATTI CLICCA QUI.

VISITA IL GRUPPO—>  IL PEPERONEROSSO RICETTE DI CUCINA SU FACEBOOK.

SOCIAL NETWORK

Instagram

Twitter

Pinterest

Facebook

Arrosto di maiale alla birra scura

SiteGround

Web Hosting Web Hosting
About ilpeperonerosso 109 Articles
Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




*